STRATEGIA DI BLACKJACK

Blackjack è un classico gioco d'azzardo: niente fortuna, niente guadagno. La banca è sempre in vantaggio. Da buon giocatore, però, non si è in balia della fortuna nel bene e nel male. Ci sono una serie di strategie efficaci per ridurre al minimo il vostro vantaggio bancario, migliorare le cattive carte o proteggersi da perdite eccessive e, con le carte buone, aumentare le vostre possibilità di vincita. Questo vale sia per il mondo online che per una visita ad un vero casinò.

Prima di entrare nella strategia del Blackjack, si dovrebbe avere familiarità con le regole di base del Blackjack.

Il raddoppio della puntata (double down)

Il raddoppio della puntata è una delle strategie più semplici del blackjack. Lo scopo del raddoppio è quello di aumentare la scommessa su una buona mano e quindi sfruttare la possibilità di vincere un payout più alto. Così si guadagnerebbe il doppio con un solo gioco. Tuttavia, se perdi la partita, il banco riceverà la puntata raddoppiata.

Quando viene distribuita la prima mano, controlla le tue carte per vedere se il raddoppio è un'opzione per te. Quindi basta semplicemente piazzare la stessa puntata al centro del tavolo come si è scommesso inizialmente prima di estrarre la carta successiva. Di solito il raddoppio è possibile anche dopo uno split.

Importante: Se si raddoppia, si riceve solo una carta in più. Quindi il raddoppio è davvero utile solo per alcune costellazioni speciali. Il prerequisito fondamentale per un raddoppio significativo è quello di avere 9, 10 o 11 punti con la prima mano. (In alcune tabelle il raddoppio è possibile solo a questa condizione). Quando si raddoppia, si ipotizza che la o più carte che si ricevono saranno anche ad alto punteggio, quindi si finisce con 21 punti o il più vicino possibile. Se il croupier ha anche 10 o 11 punti con la prima mano, raddoppiare sarebbe rischioso, perché c'è una probabilità relativamente alta che anche lui abbia una buona o ottima partita. Se si hanno 10 o 11 punti con la prima mano, il raddoppio ha quasi sempre senso. Il tabella strategia blackjack è il modo migliore per determinare quale costellazione di carte si dovrebbe scommettere sul raddoppio.

Il raddoppio non è offerto ad ogni tavolo. Controlla prima le regole della casa o della tabella per vedere se l'opzione è disponibile. Un modulo speciale è la possibilità di raddoppiare dopo l'estrazione della prima carta - ma raramente viene offerto.

La divisione (split)

La divisione ti permette di fare due giochi da una mano originariamente sfavorevole in determinate condizioni. Se ti vengono distribuite due carte con lo stesso numero dal croupier, puoi dividere questa coppia. Per fare questo, devi raddoppiare la tua puntata originale: ogni split continua a giocare con la stessa puntata.

Dividere e quindi raddoppiare la tua scommessa ha senso se aumenti le tue possibilità di vincere dividendo. Per esempio, se ottieni otto due volte nella tua prima mano, avresti 16 punti senza dividere. Questo è un cattivo valore per una prima mano, dato che c'è un alto rischio che tu sovrascriva con un'altra carta. Se non si prende un'altra carta, tuttavia, 16 punti sono una brutta mano per il banchiere. È una storia diversa se dividi i tuoi otto e li usi come base per un gioco separato.

Stipulare un'assicurazione (insurance)

Il blackjack è tutta una questione di stocastico. Ed è vero: Se la carta scoperta del mazziere è un asso, si mette male per te! La possibilità che l'impiegato del casinò abbia una carta scoperta è sproporzionatamente alta. Potrebbe immediatamente batterli con un blackjack, se non lo battete. Una potenziale soluzione: optare per l'assicurazione! Così facendo, si piazza una scommessa aggiuntiva (metà della scommessa piazzata) sul campo dell'assicurazione.

Se il mazziere ha effettivamente Blackjack in mano, l'assicurazione paga 2:1. Il lato positivo è che non subirete alcuna perdita e potrete iniziare immediatamente il turno successivo, in cui potreste avere voi stessi il Blackjack in mano! Ma attenzione: se la seconda carta del mazziere nell'esempio non risulta essere un Re, una Regina, un Jack o un 10, perderai la tua assicurazione, ma puoi ancora vincere il round.

 

Anche se l'assicurazione suona come una maggiore sicurezza e la possibilità di vincite più alte in generale, non è così. I calcoli di probabilità mostrano che la banca ha un vantaggio di circa il 7,7% con l'assicurazione. Fondamentalmente, l'assicurazione non può essere raccomandata come strategia per un blackjack redditizio.

 

Resa (surrender)

Surrender è un'opzione avanzata del gioco del Blackjack, che è molto usata in Europa, ma non negli Stati Uniti. A seconda del casinò, potrebbe non essere disponibile per i giocatori: Ogni casinò, sia online che offline, ha i propri regolamenti a questo proposito.

L'opzione di resa ti permette di uscire presto dal gioco in caso di una brutta mano, minimizzando così le perdite. Una volta che la prima mano è stata distribuita, tu come giocatore puoi arrenderti e richiedere indietro la metà della scommessa fatta. La resa è quindi una strategia del blackjack per minimizzare le perdite.

La resa è di solito possibile solo immediatamente dopo che la prima mano è stata distribuita. Se hai già preso un'altra carta, l'opzione di riscatto non esiste più. Quando una resa ha senso dipende dall'esatta costellazione, cioè dalle tue carte rispetto alla mano del banchiere.

Conteggio delle carte

Il conteggio delle carte è una strategia che non è popolare nei casinò e può anche portare a un divieto di accesso al casinò. Quindi siate consapevoli delle conseguenze prima di usare il conteggio delle carte. Le regole di conteggio delle carte, talvolta rigide, sono naturalmente un'indicazione che può portare grandi vantaggi. Il conteggio delle carte è una strategia che può anche annullare il vantaggio bancario.

Il conteggio delle carte non significa che si debba ricordare esattamente quale carta è stata collocata dove e quando. Ci sono tecniche più semplici e più efficienti. Ad esempio, è possibile classificare le carte in tre diverse categorie in base al loro valore. Le carte da due a sei punti sono piazzate nella categoria +1, le carte da sette a nove punti sono piazzate nella categoria 0, e tutte le carte con un valore di dieci e gli Assi sono piazzati come -1. Ora è possibile calcolare le probabilità: Se all'inizio della partita viene piazzata una carta di categoria +1, seguita da una carta di categoria -1, la partita è in pareggio. Tuttavia, il risultato diventa significativo solo quando rimangono solo poche carte nel mazzo. Se il risultato del conteggio è +1 dopo poche mani, si può concludere che ci sono più carte di valore superiore nella scarpa.

TABELLA BLACKJACK

Quando si applicano le strategie sopra descritte, può essere utile avere un tabelle del blackjack a portata di mano. In questo modo avrete una visione d'insieme del miglior modo di procedere nel caso di determinate combinazioni di carte. Le seguenti abbreviazioni si applicano a tutte le seguenti tabelle: 

  • S: Stand - non pescare un'altra carta
  • H: Hit - prendere un'altra carta
  • D: Doppio - se possibile, il doppio
  • SP: Dividere

Due carte di mano identiche

Se la vostra mano iniziale contiene due carte identiche, si pone prima di tutto la questione della divisione, ma naturalmente si mettono in discussione anche altre possibilità. Per una panoramica dettagliata dell'approccio consigliato, si veda la seguente tabella blackjack:

Blackjack tabella di mano identiche Blackjack tabella di mano identiche

Mano iniziale "soft", con un asso

Una mano iniziale con un asso è chiamata "soft hand" perché l'asso in questo caso conta 11 punti ma si converte automaticamente in un 1 in caso di ipercomprato. Non si rischia di acquistare in eccesso con una carta aggiuntiva. Pertanto, spesso vale la pena di prendere un'altra carta o addirittura raddoppiare. Una panoramica dettagliata della procedura consigliata si trova nella seguente tabella:

Tabella Blackjack Soft Hand Tabella Blackjack Soft Hand

Mano iniziale "hard", senza un asso

Una mano di partenza senza un asso si chiama "hard hand". Se la somma delle due carte di partenza supera le 11, si rischia di acquistare in eccesso con una carta supplementare. Pertanto, a differenza dei casi presentati in precedenza, con una mano iniziale difficile è molto più spesso consigliabile non pescare una carta supplementare. Come regola generale, si dovrebbe raddoppiare solo se la propria mano di partenza è tra le 9 e le 11, e anche in questo caso si dovrebbe tenere conto della mano del concessionario. Per ulteriori suggerimenti strategici, vedere la tabella seguente:

Tabella Blackjack Hard Hand Tabella Blackjack Hard Hand

 



Vuoi applicare subito le strategie appena imparate?

Abbiamo una vasta selezione di giochi di Blackjack che ti aiuteranno ad applicare le strategie che hai appena imparato e ad interiorizzarle meglio. In modalità demo puoi praticare i giochi gratuitamente o se vuoi giocare con soldi veri come utente registrato. Cogli l'occasione e diventa un professionista del Blackjack!


https://storage.googleapis.com/jp-strapi/media/button_play-now_red_IT.png